Australia,  Informazioni per chi viaggia,  Oceania

5 motivi per andare a vivere in Australia

andare a vivere in australiaDopo aver scritto i 5 motivi per NON andare a vivere in Australia ecco che a distanza di mesi partorisco i 5 motivi per andare a vivere in Australia. Alla fine in Australia ci ho vissuto qualche mese, per cui non posso solamente riportare i lati negativi, cerchiamo quindi di non essere di parte.

1. MERITOCRAZIA

Devo ammettere che questo è uno degli aspetti che ho apprezzato di più dell’Australia, se sai fare vai avanti se non sai fare te ne torni a casa tua. Il ragionamento non fa una piega. Magari anche qui esistono le raccomandazioni, non dico di no, ma non credo ai livelli vergognosi a cui arriviamo noi italiani. La mentalità anglosassone qui ha sicuramente la meglio, privilegiando il buon successo del prodotto/servizio a “favore” personale.

2. LA PAGA

Non sto qui a girarci tanto intorno, si guadagna un sacco bene. Io come cameriera prendevo 17 dollari all’ora, due volte e mezzo quello che si prende in Italia, lavorando in un bar o in un ristorante di medio livello. Le mance in un bar da spiaggia non sono tante, ma al arrivavo anche a 20 dollari al giorno. Il costo della vita è il doppio di quello Italiano, ma si vive benissimo. Col mio stipendio ho pagato spesa, affitto, vita lì e con i soldi messi via ho viaggiato per un mese e mezzo e preso 11 aerei.. insomma, direi che si riesce a risparmiare bene!

3. EFFICIENZA DEI MEZZI

Gli autobus e i treni spaccano il minuto, e soprattutto ce ne sono una valanga! A Bondi, per lo meno, per andare a lavoro a Paddington avevo l’imbarazzo della scelta, che poi mi toccasse andare in taxi perchè riuscivo a perderne almeno tre è un altro paio di maniche.

4. I PAESAGGI

L’Australia ha indubbiamente dei paesaggi che tolgono il fiato, è ricca di flora e fauna e sarebbe da prendersi un anno per girarla tutta. Si passa dalle grandi città come possono essere Sydney o Melbourne all’aperta e distesa campagna, con i suoi colori dal giallo al verde, i suoi koala e canguri grandi e piccoli.

5. NON TI SENTI UNO STRANIERO

Probabilmente grazie al fatto che gli australiani sono tutti figli di immigrati provenienti da diverse parti del mondo sono così abituati al “forestiero” che non ci fanno più nemmeno caso. Ti senti accettato e se il tuo inglese non è perfetto non vieni giudicato ma aiutato a migliorare.

Dopo che avete letto questo 5 motivi per andare a vivere in Australia vi è venuta voglia di partire? Magari con il Working Holiday Visa.. e se ci siete già stati avete qualche motivo da aggiungere alla lista?

 

 

Ciao, io sono Elisa Pasqualetto, ma tutti ormai mi chiamano Liz. Sono nata a Venezia, anche se le voci dicono che non ci viva più nessuno. Nella vita lavoro freelance come Social Media Manager e Copywriter, mentre questo blog è solo una finestra sulla mia più grande passione: il viaggio.

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.