7 cose da fare per ingannare il tempo in aeroporto

Come ingannare il tempo in aeroporto
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sappiamo tutti che sarebbe meglio arrivare almeno 2 ore prima della partenza (3 se si sta per prendere un volo intercontinentale), ma se si ha la fortuna di non trovare troppa coda al check-in e ai varchi di sicurezza, poi non si sa come ingannare il tempo in aeroporto!

Mettendo da parte tutte le cose da NON fare per evitare di perdere l’aereo, è necessario trovare qualcosa da fare per per ingannare il tempo mentre si aspetta che inizi l’imbarco.

Come ingannare il tempo in aeroporto

1. GIRARE PER NEGOZI

Un classico direi, i negozi in aeroporto sono stati messi apposta per non rompersi troppo le scatole mentre si attende con ansia di sentire la voce dell’hostess di terra (pregate che sappia un po’ d’inglese altrimenti è un martirio) pronta a far passare prima i tesserati e poi i poveretti in economy.

2. LEGGERE

Portatevi un libro, ma questo è un consiglio che va al di là del problema di come ingannare il tempo in aeroporto, portatevelo sempre. Ok, dai, vi concedo Tex Willer, ma la morale della favola è che è sempre il caso di portarsi via qualcosa da leggere:

  1. arricchite il vostro linguaggio
  2. date libero sfogo alla fantasia
  3. vi acculturare
  4. occupate il tempo

leggereNon volete un libro? Se potete accedere a internet e avete voglia di farvi qualche vaneggio c’è sempre la sezione Riflessioni del blog Travelling with Liz (sì, è vero, lo ammetto sto facendo auto-promozione, ma un po’ dovrò tirare l’acqua al mio mulino… o no?)

3. RIMPINZARSI 

Non vi sto suggerendo di ingozzarvi di panini e pizze poco cotte che costano l’ira del Signore nei bar/ristoranti degli aeroporti, ma di approfittare, se ce l’avete, di qualcuna delle tessere delle compagnie aeree che vi permettono di entrare nelle loro lounge. Ecco, se ne avete la possibilità, spaparanzatevi e godetevi gli spuntini!

4. OSSERVARE LE PERSONE

Questa è una cosa che mi piace fare molto, le persone sono fonte d’ispirazione e qualche volta anche di una sana risata.

Come ingannare il tempo in aeroporto: stalkerizzareDi gente in giro se ne vede di tutti i colori e se si è in compagnia sembra quasi di giocare a “Indovina chi”. Vi capiterà di vedere coppie che litigano, gente che disfa i bagli per farli entrare negli espositori, gente che lavora, anime in pena, gente che dorme nelle posizioni più strane e chi più ne ha più ne metta.

5. GIOCARE A CARTE

Le carte nel mio bagaglio a mano non mancano mai, non solo perchè in viaggio fanno comodo, come anche durante i voli, siano essi a lungo a corto raggio, ma anche perchè, appunto, sono un valido modo per ingannare il tempo in aeroporto… oltretutto, migliorando, avrete la possibilità di battere i nonni, veterani del gioco della Scopa e della Briscola.

6. DORMIRE (MI RACCOMANDO LA SVEGLIA!!!)

Se avete tempo, ma dovreste averne abbastanza, potete mettervi a dormire, ma mi raccomando ricordatevi di impostare la sveglia, altrimenti c’è il rischio di perdere l’aereo e di passare un brutto quarto d’ora.

PER APPROFONDIRE: Dormire in aeroporto: come, dove e perchè

7. STALKERIZZARE IL PROSSIMO

Non so voi, ma nonostante la mia parlantina, non mi viene proprio spontaneo parlare con il primo che mi capita a tiro, oltretutto spesso e volentieri mi capita di essere io quella stalkerizzata da persone che evidentemente non hanno di meglio da fare che iniziare a farvi un sacco di domande.

Come ingannare il tempo in aeroporto: stalkerizzareD’altro canto, però, parlare con le persone è davvero utile. Partendo per Parigi mi sono imbattuta in una coppia di anziani che mi hanno spiegato per filo e per segno come arrivare a Montparnasse dall’aeroporto di Parigi. Conoscendomi, senza di loro, mi sarei persa di sicuro!

A pensarci bene, potrebbe anche essere un nuovo modo per trovare il proprio perfetto compagno di viaggio… chi lo sa?

E voi come passate il tempo in aeroporto?

Scarica gratis il Manuale aeroportuale e l’ebook per vincere la paura di volare

* indicates required



Liz

Liz

Ciao, io sono Elisa Pasqualetto, ma tutti ormai mi chiamano Liz. Sono nata a Venezia, anche se le voci dicono che non ci viva più nessuno.
Nella vita lavoro freelance come Social Media Manager e Copywriter, mentre questo blog è solo una finestra sulla mia più grande passione: il viaggio.
Liz

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

4 thoughts on “7 cose da fare per ingannare il tempo in aeroporto

  1. Grande Liz! Sai che una notte in aeroporto avevo pensato anch’io a un post simile… Io di mio ti aggiungo solo: fumarmi un sacco di sigarette nelle zone fumatori (mi spiace, ma il salutiamo non sempre mi è vicino!) 😉

  2. Non prendo un aereo ormai da qualche anno ma in genere faccio di tutto un po’.
    Arrivo per tempo perché detesto gli imprevisti e poi negozi e letture oltre che il passatempo preferito: osservare le persone 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *