Consigli per l'aperitivo

Dove bere l’aperitivo a Mestre: Al Bacaro

Finalmente le giornate si sono allungate e il sole comincia a far capolino dietro le frequenti nuvole grigie di questo marzo pazzerello, e ciò significa una sola cosa: niente più aperitivi sotto la pioggia o rinchiusi in qualche bar!
Quindi, dove bere l’aperitivo?
A venire incontro alla voglia di stare all’aria aperta, nella piccola città di Mestre, sono alcuni locali come “Al Bacaro”, di cui voglio parlarvi oggi.
Il locale si trova in via Circonvallazione in un piccolo spiazzo pedonale, esattamente di fronte ad un altro bar, molto in voga al momento, conosciuto come “L’altro Verdi”. La differenza di clientela tra i due bar salta subito all’occhio quando alle 18.30 comincia a vedersi un po’ di movimento.
“Al Bacaro” è avvolto da un’atmosfera assolutamente familiare, in cui non esistono convenevoli, e dove, a fine serata, la cerchia di persone di vostra conoscenza sarà aumentata notevolmente!!
Il bar è conosciuto dai Mestrini come “da Angelo” o “dal Baffo”, il proprietario, che serve con disinvoltura le “ombre” (il classico bicchierino di vino alla veneziana) e una serie di sfiziosi “cicheti”, preparati al momento dietro al bancone: pizzette, focacce farcite, crostini con Gorgonzola e funghi, taglieri di affettati e spiedini di salsiccia e polenta.
Il prezzo è il suo punto di forza:

  • Cicheti: 1,00 Euro
  • Ombra: 1,00 Euro

Il locale è piccolo è modesto, la serata infatti si trascorre fuori nello spazio pedonale che si apre proprio di fronte. Per chi ama la musica Reggae questo è decisamente il posto giusto, dal momento i principali protagonisti musicali sono Bob Marley e i Pitura Freska.

Di questi tempi valutare il rapporto qualità e prezzo è fondamentale, e se siete persone dalle poche pretese ecco il posto per voi!

Ciao, io sono Elisa Pasqualetto, ma tutti ormai mi chiamano Liz. Sono nata a Venezia, anche se le voci dicono che non ci viva più nessuno. Nella vita lavoro freelance come Social Media Manager e Copywriter, mentre questo blog è solo una finestra sulla mia più grande passione: il viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.