il negozio più grande di M&M’s a Times Square!!

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scusate per la lunga assenza ma sono stata presa dallo studio! eh si sto ancora studiando purtroppo…
dov’eravamo rimasti? ah si, vi avevo portato a visitare Ellis Island e la statua della Libertà, oggi voglio farvi conoscere Times Square.
Questa è una delle piazze più famose di New York, conosciuta in particolar modo per tutti i pannelli pubblicitari al neon che colorano l’ottava, la settima e la sesta avenue.
La piazza deve il suo nome all’editore del New York Times che decise di trasferire la sede del giornale proprio qui, “invitando” il sindaco a costruire una stazione della metropolitana che collegasse questa parte della città ai dintorni. Parte della zona è stata chiusa al traffico creando così un’ampia area pedonale che permette ai turisti di godersi una passeggiata tra i teatri di Broadway e negozi che potranno soddisfare qualsiasi vostra fantasia! Esiste infatti, non solo per i più piccoli, l’enorme negozio delle M&M’s! Dovete entrarci assolutamente! un’enorme caramella ci accoglie all’ingresso e appena si sale al piano di sopra si viene abbagliati dai! Un’intera parete tappezzata di M&M’s dai colori più improbabili ti fa sentire nel mondo delle meraviglie! 
Times Square ospita anche molti artisti di strada, persone che si sono inventate una professione per poter sopravvivere, dal cantante al giocoliere.
Visitatela di notte e fatevi avvolgere dalle sue luci.
A qualche “Avenue” di distanza troviamo la quinta strada, famosa per i negozi più prestigiosi di Manhattan: Armani, Cartier, Gucci, Tiffany e Louis Vitton, quindi se avete dei soldi da spendere ce n’è veramente per tutti i gusti. Per i più informatici invece il negozio della Apple si erge all’angolo della 59th street con il suo gigante cubo di vetro in cui aleggia la mela simbolo dell’azienda.
Amate il basket? Ecco per voi in negozio dell’NBA al numero 590 con una grande e vasta scelta tra le divise originale dei Boston Celtics, i Chicago Bulls o i Laker di Los Angeles e così via.
Io ho comprato un paio di pantaloni dei Boston Celtics…..al reparto BAMBINI!! Una parete presenta i calchi delle mani dei giocatori più famosi e capaci dell’nba…come potete vedere nella foto la mia mano era leggermente più piccola del calco su cui l’ho provata!!
Come non citare l’Empire state Building? il più grande grattacielo di New York dopo la caduta delle Torri Gemelle. La sua altezza dona allo spettatore che ha la pazienza di stare ore ed ore in coda per raggiungere la cima, di uno spettacolo ineguagliabile. New York vista dall’alto è una distesa di luci immerse nel buio. Tira un forte vento dalla cima del grattacielo, ma il poco tempo che si trascorre lì in alto ripagano al cento per cento le ore di coda per salire. Se capitate dalle parti di New York non mancate di provare la sensazione di avere il mondo in una mano solo stando in cima al grattacielo più alto di tutta la grande mela. 

–>
Questo è stato il nostro ultimo giorno a New York, prossima tappa: Philadelphia! 

To be continued…

Liz




Liz

Liz

Ciao, io sono Elisa Pasqualetto, ma tutti ormai mi chiamano Liz. Sono nata a Venezia, anche se le voci dicono che non ci viva più nessuno.
Nella vita lavoro freelance come Social Media Manager e Copywriter, mentre questo blog è solo una finestra sulla mia più grande passione: il viaggio.
Liz

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *