Washington d.c in a day

L’avventura con l’ammiraglia continua, nel vero senso della parola perchè all’altezza di Baltimore, lungo la strada per raggiungere Washington, si accende una spia che ci costringe a fermarci al primo autonoleggio e cambiare auto. Fortunatamente non ci hanno accollato nessun costo aggiuntivo, anche perchè avevamo già un budget limitato e una spesa non prevista ci avrebbe cambiato le carte in tavola. Con il nuovo fuoristrada in un oretta circa raggiungiamo …

La città dell’amore fraterno: Philadelphia

Philadelphia per me è stato amore a prima vista! Il suo nome proviene dal greco e significa “città dell’amore fraterno”, fu William Penn, noto esploratore quacchero britannico, a fondarla nel 1682. Gli americani la chiamano affettuosamente Philly, come se fosse un’amica a cui si accorcia il nome, e ne parlano come la città in cui gli Stati Uniti concentrano i loro pochi anni di storia, infatti è proprio qui che …

il negozio più grande di M&M’s a Times Square!!

Scusate per la lunga assenza ma sono stata presa dallo studio! eh si sto ancora studiando purtroppo…dov’eravamo rimasti? ah si, vi avevo portato a visitare Ellis Island e la statua della Libertà, oggi voglio farvi conoscere Times Square.Questa è una delle piazze più famose di New York, conosciuta in particolar modo per tutti i pannelli pubblicitari al neon che colorano l’ottava, la settima e la sesta avenue.La piazza deve il …

Harlem, La Statua della Libertà ed Ellis Island

Molti non sanno che oltre a Liberty Island, dove si trova la Statua della Libertà di New York, esiste anche un’altra isola, chiamata Ellis island. Certo, non si può non provare l’ebbrezza di arrivare almeno ai piedi di quello che è un simbolo della generazione precedente alla mia, ma consiglio vivamente di allungare il tour visitando ache l’isola delle lacrime, quella, dove milioni di persone provenienti da tutto il mondo …

mai toccati i testicoli di un Toro? fatelo a Wall street

–>Ground zero è la meta successiva al ponte di Brooklyn. e’ inevitabile rimanere lì seduti a guardare quel grande “buco” dove una volta si innalzavano le Torri Gemelle. Non so se voi avete mai guardato un documentario sull’accaduto, ma nemmeno trovandoti di fronte alle macerie riesci a capire cosa può essere stato vedere i due grattaceli cadere e distruggersi su sè stessi, e le urla delle persone…ai lati delle fondamenta …

Primo giorno a New York City

Dunque, vi avevo lasciato che stavo partendo da Boston per raggiungere la città della grande mela. Ma perchè poi si chiama grande mela? Ve lo siete mai domandato? Non voglio di certo fare la maestrina, ma l’uso di questo nomignolo risale al lontano 1909 quando Edward S. Martin paragona lo stato di New York a un melo, il cui frutto è appunto la città di New York. Il termine poi …

America on the road: Boston!

Questa mattina ho pensato di iniziare la giornata raccontadovi del mio viaggio in America del 2010. Dopo la laurea avevo programmato un viaggio on the road lungo la costa orientale degli Stati Uniti. Sognavo un viaggio così da sempre, e alla fine l’ho fatto. Partenza dall’aeroporto Marco Polo di Venezia con il volo Venezia – Londra Heatrow con la British Airways, per poi prendere la coincidenza con l’American Airlines fino …