Sky Garden: dove vedere Londra dall’alto gratis

londra-alto-gratis
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Mi sarebbe piaciuto vedere Londra dall’alto, ma non volevo rinchiudermi in una delle gabbiette del London Eye, e, onestamente, 35 euro per salire sullo Shard mi sembravano giusto un attimino eccessivi, va bene che l’ha progettato Renzo Piano, però da buon genovese penso non li avrebbe pagati nemmeno lui, insomma, dovevo trovare un altro sistema. 

londra-alto-gratis

Complice il suggerimento di un’amica scopro lo Sky Garden, un grattacielo nuovo di zecca, inaugurato nel gennaio 2015, un giardino pensile di stile a due passi da Whitechapel, scenario dove operò Jack lo Squartatore, che regala una vista su Londra dall’alto Gratis!

Ho scoperto che lo chiamano Walkie-Tokie, il mio ragazzo, invece, lo chiama “la patatina fritta” per la forma che, vagamente, la ricorda… ma, soprannomi a parte, è davvero un posto spettacolare.

SkyGarden
Selfie un po’ sfuocato, ma rende l’idea

Se la mia idea era, effettivamente, di vedere Londra dall’alto gratis, la sfortuna ha voluto che, al momento della prenotazione (sì, bisogna prenotare la visita online nel sito dello Sky Garden) non ci fosse più posto e così, mi sono dovuta ingegnare, prenotando una cena (alle 17.45!) al ristorante dell’ultimo piano, il 37esimo, con l’idea iniziale di bere solo cocktail e mangiare un antipasto, visto che i prezzi non sono esattamente quelli del Mc, ma di questo parleremo in un altro post.

Lo Sky Garden si innalza per la bellezza di circa 150 metri, fino al 34esimo piano il palazzo ospita degli uffici, ma dal 35esimo in su, Londra dall’alto (gratis) è tutta dedicata al pubblico.

Sky-Garden-notte

L’ascensore ci mette il tempo di uno schiocco di dita per salire fino allo Sky Pod Bar e se ci andate il venerdì o il sabato, potete anche godervi della buona musica dal vivo, mentre vi guardate Londra dall’alto al tramonto o con le luci della notte.

Al 35esimo piano, quindi, si trova lo Sky Pod Bar, al 36esimo si trova la Darwin Brasserie e al 37esimo il Fenchurch Restaurant, e per godere della vista più bella sulla città io vi consiglio di fermarvi a bere qualcosa al primo di questi tre piani.

londra-alto-gratis-sera

Dall’alto della terrazza dello Sky Garden si può ammirare Londra dal London Bridge al Big Ben, ma i piani sono interamente circondati da vetrate, regalando una vista a 360 gradi sulla capitale inglese, infatti, da qui si vede benissimo, anche, l’imponente Cattedrale di Saint Paul.

Londra-alto-panoramica

Se al giornalista del The Guardian, Oliver Wainwright, la patatina da 150 metri non è piaciuta, avanzando un mucchio di critiche nel suo articolo, a me, non è dispiaciuta proprio per niente.

Certo, è vero che non è proprio un bel vedere se la si guarda da dietro il London Bridge, gotico e moderno cozzano un pochino, in effetti, ed è vero anche che, esattamente di fronte, si trova la Torre di Mordor dello Shard (cit. Oliver Wainwright), però, tutto sommato, la vista su Londra dall’alto è gratuita, il giardino colora piacevolmente gli interni con piante provenienti dal Sud Africa e dal Mediterraneo e l’atmosfera è piacevole, certo, se volete provare l’ebbrezza di bere un amaro da qui, è meglio se vi portate qualche pound in più.

Liz

Liz

Ciao, io sono Elisa Pasqualetto, ma tutti ormai mi chiamano Liz. Sono nata a Venezia, anche se le voci dicono che non ci viva più nessuno.
Nella vita lavoro freelance come Social Media Manager e Copywriter, mentre questo blog è solo una finestra sulla mia più grande passione: il viaggio.
Liz

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *