Cosa e dove mangiare ad Amburgo spendendo il giusto

Cosa e dove mangiare ad Amburgo
Spread the love
  • 12
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  

Non ho avuto troppe difficoltà nel trovare dove mangiare ad Amburgo, anche perché la sua cucina tipica è a base di pesce, ma se preferite la carne, non c’è comunque da lamentarsi.

Sapevo che non avrei potuto rinunciare ad un hamburger e tanto meno ad un piatto a base di salmone, già mi leccavo i baffi all’idea… ma le sorprese sono arrivate durante il viaggio, come sempre.

Considerate l’idea di rimanere leggeri durante la settimana prima della partenza, perché i piatti di Amburgo non sono di certo qualcosa che si possa definire “leggero”, visto l’amore che i tedeschi hanno per le salse e per le patate fritte.

Una precisazione, quando leggete “patatine fritte” sui menù dei locali di Amburgo, non aspettatevi le classiche “french fries”, ma un piatto di patate saltate in padella, molto spesso con il burro e non con l’olio.

Dove mangiare ad Amburgo a colazione

Public Coffee Roasters

Per colazione, lo ammetto, io e Riccardo, il mio compagno, ci siamo fermati nel primo posto che ci è capitato, accecati dalla voglia di caffeina e di una botta di zuccheri. Lungo la strada che ci portava al lago artificiale Alster, abbiamo incontrato il Public Coffee Roaster, un localino piccolo, con pochi tavolini e un arredamento minimal, ma molto carino.

Abbiamo ordinato un caffè e, visto che di brioches non ne avevano più, ci siamo arresi ad un buonissimo e pesantissimo brownie. Il caffè è davvero buono, abbiamo poi scoperto che le loro miscele sono utilizzate da diversi altri ristoranti in giro per la città. D’altronde, il termine “coffee roaster” indica la macchina per la tostatura del caffè.

Troverete la colazione un po’ cara, rispetto a quanto siamo abituati in Italia, ma non delude. Un caffè non costa meno di un 1,50 euro se non addirittura di più, ma è così un po’ dappertutto.

Dove mangiare ad Amburgo a pranzo

Bootshaus Kombüse

Questo posticino di recente apertura ha un’atmosfera veramente molto familiare, un arredamento minimal, ma molto ordinato, a metà tra il vintage e il moderno. Jessica, dell’ente del turismo, ci ha invitato qui a pranzo per testare questo nuovo tipo di cucina, dove gli ingredienti sono sempre freschi e sapientemente abbinati. 

Le insalatone vanno per la maggiore, ma trovate anche ottimi piatti di pesce.

Cosa e dove mangiare ad amburgo Bootshaus Kombüse

Il prezzo per piatto è solitamente sotto i 10 euro, inclusi quelli di pesce. In particolare, ho assaggiato un’insalatona mista con mele, asparagi e patate bollite a parte, il tutto condito con una tipica salsa alla senape.

Fischpfanne

Per pranzo, se volete assaggiare veramente qualcosa di tipico, dovete recarvi nella zona del porto, a St. Pauli: qui si trovano una grande varietà di panini al pesce e piatti di pesce. Io mi sono fermata al Fischpfanne, un ristorantino molto rustico, nascosto tra le varie botteghe di panini take away. Il bancone a forma di barca è un tocco davvero suggestivo, perfetto, dal momento che si affaccia sul porto di Amburgo.

Preparatevi, qui l’inglese lo parlano poco e il menù e solo ed esclusivamente in tedesco. Rinnovo il mio invito a portarvi un dizionario.

Noi abbiamo ordinato, dopo mezz’ora di conversazione con la cameriera, un Backfisch e un Hamburg Pannfisch.

Il primo è un pesce al forno, il secondo è un pesce impanato e cotto in padella senza olio o burro, che in compenso è tutto sulle patate che lo accompagnano.

Cosa e dove mangiare ad amburgo Fischpfanne1

Il Backfisch è servito con delle patate (come potevano mancare?) coperte da una salsa chiara, ma non saprei dirvi cosa fosse e dell’insalata di cetrioli.

cosa e dove mangiare ad amburgo Fischpfanne

Tutto buonissimo e il prezzo onesto, con due birre abbiamo speso: 30,50 euro.

Dove mangiare ad Amburgo a cena

Daniel Wischer

Consigliatoci dalla guida, che ci ha raccontato la storia di Amburgo in sella ad una bicicletta, questo locale cucina pesce dal 1924, ed è una sorta di garanzia per gli abitanti, che hanno visto i loro genitori, prima di loro, sedersi ai tavoli del Daniel Wischer. 

Qui abbiamo ordinato un filetto di salmone (11,90 euro) , accompagnato da delle patate al forno (2,30 euro), che con nostra grande sopresa erano accompagnate con della pancetta, non citata nel menù. Non dimenticatevi le salse, sono spaziali.

cosa e dove mangiare ad amburgo Daniel Wischer

Il locale è molto semplice, con tavoli in legno e tubi di areazione a vista sul soffitto. La cucina è anch’essa a vista, cosa che, per altro, mi è piaciuta molto.

Se volete un posto tipico dove andare a mangiare ad Amburgo, questo è sicuramente uno da non perdere. 

Brauhaus Joh.Albrecht

Seppur la cucina sia più bavarese che amburghese, è un posto che consiglio di tenere in considerazione. Qui, siamo approdati dopo una passeggiata al quartiere a luci rosse di St. Pauli, che come ho raccontato nel video live che ho registrato sulla pagina Facebook del blog, non mi è piaciuto per niente.

Il locale è in puro e classico stile bavarese. Tavoli di legno massiccio, luce soffusa e cisterne di birra. Molto folcloristico e, a prima vista, potrebbe sembrare un ristorante estremamente turistico, ma non lo è per nulla.

cosa e dove mangiare ad amburgo Brauhaus Joh.Albrecht

Abbiamo ordinato uno stico cotto nella birra artigianale (€ 14,90) e un Brauhaus „4er Tapas“ Schnitzel mit Kartoffelsalat, Wurstsalat, Rostbratwürstchen auf Sauerkraut und Bratkartoffeln (€ 9,60), composto da assaggini di mini-schnitzel con le patate, insalata di wurstel affettato, altri due tipi di wurstel, che loro chiamano sausage e delle patate fritte.

Cosa e dove mangiare ad amburgo 1

Non abbiamo voluto rinunciare al dolce, abbiamo ordinato un Hamburger Rote Grütze mit Vanillesauce (€ 4,70). Una crema di vaniglia, coperta da una salsa ai frutti di bosco. Difficile da finire, ma molto buona.

cosa e dove mangiare ad amburgo 3

Thamer’s

La casa di Airbnb che avevo affittato per i miei 3 giorni ad Amburgo si trovava vicino ad una piccola piazzetta ricca di localini, tra cui il Thamer’s, un pub dove ho potuto soddisfare la mia voglia di shnitzel e di un hamburger. Amburgo è la città che ha dato il nome al panino hamburger, che tutti noi associamo alla cultura americana, era palese che non potessi tornare in Italia senza assaggiarne almeno uno.

Il Thamer’s è un classico pub, arredato in legno con qualche elemento vintage, come una bellissima macchina da scrivere e qualche bottiglia datata.

La shnitzel viene servita con una salsa a base di cetrioli e yogurt, che dà quel tocco di freschezza ad un piatto già di per sé pesantino. L’hamburger, non ha nulla di speciale, è solo davvero molto buono e fatto in casa.

cosa e dove mangiare ad amburgo thamers

Un consiglio: ordinate anche la salsa Remoulade, è vero che è tipica francese, ma qui piace un sacco. Questa salsa è a base di maionese, capperi, prezzemolo e cetrioli, il gusto ricorda quello della salsa tartara, per intenderci.

Ti è piaciuto? Pinnalo!

dove mangiare ad amburgo spendendo poco

Liz

Liz

Elisa Pasqualetto, in arte Liz, nata a Venezia, città che adora per i suoi misteri e per il legame che da sempre ha con il mare.
Appassionata di Social Media Marketing e Laureata in Gestione dei Sistemi Turistici, Travelblogger per passione Web Content Specialist di professione.
Ama viaggiare, mangiare e scrivere... in quest'ordine altrimenti non è produttiva!
Liz

Spread the love
  • 12
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *