passaporto italiano
Riflessioni

L’emozione di comprare un biglietto aereo

passaporto italianoPochi giorni fa vi ho parlato del blocco del viaggiatore, come lo chiamo io, oggi invece voglio parlarvi di un’emozione, quella che si prova nel comprare un biglietto aereo.

Quando si è giù di corda un viaggio è sicuramente un’idea da prendere in considerazione, ma per una serie di motivi già accennati per me non era esattamente così. Viaggiare significava ricordare e, farlo in solitaria, mi creava disagio più che altro perchè non sono mai stata abituata a viaggiare da sola!

Una telefonata su Skype mi ha decisamente risollevato l’umore.

Quando vivevo a Sydney condividevo la casa con altri 6 coinquilini, tra i quali una ragazza di Milano, Federica, con cui ancora mi sento. Lei ora vive a Berlino da diversi mesi, e non sono mai andata a trovarla (vergogna!), ma adesso ho tutta la libertà per poterlo fare, per cui eccomi con un biglietto in mano con partenza 2 Aprile.

Anche solo l’idea di andar da qualche parte mi aveva fatto crescere il buon umore, ed in questo caso Easyjet è la risposta ai miei desideri, volo Venezia-Berlino 127 euro, forse un po’ alto per i miei standard ma infine ho solo un mese di anticipo e con aprile inizia la bella stagione.

Sembra una stupidaggine, ma credo che molti la penseranno come me: l’emozione di comprare un biglietto aereo è qualcosa che non vuoi smettere di provare. Sai che magari quei soldi ti potrebbero servire per altro, ma niente ti provoca tanta felicità come l‘idea di partire, di scoprire e di conoscere.

Cosa mi sento di dirvi oggi? Ogni lasciata è persa, e per un viaggiatore l’emozione di comprare un biglietto aereo è come respirare dopo un minuto di apnea. Questo sarà il mio primo viaggio da sola, e non vedo l’ora!

Ciao, io sono Elisa Pasqualetto, ma tutti ormai mi chiamano Liz. Sono nata a Venezia, anche se le voci dicono che non ci viva più nessuno. Nella vita lavoro freelance come Social Media Manager e Copywriter, mentre questo blog è solo una finestra sulla mia più grande passione: il viaggio.

7 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.