Manuale di sopravvivenza per turisti a Venezia

Se venite a visitare Venezia, vi serve un manuale di sopravvivenza. Venezia non è una città qualunque, anzi, è proprio una città a sé, con le sue particolarità, ma soprattutto i suoi problemi. Le calli sono strette, siete costretti ad andare a piedi dappertutto, a meno che non vogliate spendere uno sproposito muovendovi solamente in vaporetto, non avete familiarità con canali, calli e campi, non credo di sbagliarmi tanto se …

libri-su-venezia

7 Libri curiosi su Venezia, la sua storia e i suoi misteri

Venezia è una città che cela in ogni angolo qualcosa di curioso e intrigante, non basterebbero né due giorni nè tutti i libri del mondo per capirla ed apprezzarla veramente come merita, ma i libri su Venezia che voglio suggerirvi oggi non sono libri canonici, noiosissimi libri di storia o guide turistiche sulla città, no, niente di tutto questo. Giuro.

Ombra-de-vin

L’ombra de vin: 10 motivi per non rifiutarne mai una

A noi veneziani piace bere, il vino fa parte della nostra quotidianità, accompagnato sempre da uno stuzzichino, un “cicheto” che riempie quel fastidioso buco allo stomaco del pre-cena. Il bicchiere di vino per noi è “l’ombra de vin”, al femminile, quasi a sottolinearne il suo lato peccaminoso, spesso associato ad al gentil sesso. La storia del nome deriva dal fatto che al tempo della Serenissima, si usava bere “n’ombra de …

vedere-venezia-dall-alto

5 modi per vedere Venezia dall’alto

Venezia è bella sotto ogni angolazione e non lo dico solo perchè ci sono nata, ma perchè riesce a stupirmi ogni giorno, anche percorrendo la stessa strada. Le sue calli, i suoi scorci nascosti, i suoi angoli verdi, i riflessi dei palazzi sul Canal Grande, tutto è magico, persino la biancheria stesa al sole tra un edificio e l’altro, ma Venezia vista dall’alto è un colpo d’occhio che non si …

Venezia--nascosta

Venezia nascosta: i dettagli che sorprendono

Nonostante passino gli anni, Venezia è in grado di sorprendermi sempre, con i suoi angoli poco conosciuti, le sue corti incastonate tra un rate intricata di calli e il suo passato così presente. Ogni giorno, un pezzetto di Venezia nascosta si rivela a chi la sa scoprire, basta stare attenti ai dettagli, non ficcare il naso dentro la mappa, lasciarsi guidare dai propri passi, senza per forza seguire un itinerario …

cosavedere-venezia-due-giorni

Cosa vedere a Venezia in 2 giorni

Sì, perché si pensa che Venezia in 2 giorni sia una cosa fattibile. Certo, se l’interesse è quello di vedere le solite quattro cose che lo stesso Google ci propone digitando “cosa vedere a Venezia”, vanno più che bene, ma se si vuole apprezzare la città con tutta la sua storia, con tutti i suoi segreti e gli angoli meno conosciuti e a volte più affascinanti, non basterebbe una vita …

Venezia è di chi la sa guardare

Venezia è di chi la sa guardare

Venezia è un’anima fragile, una donna bella fin dal risveglio, una nonna che racconta un milione di storie nel suo silenzio, che ricorda la sua ricca e lussuriosa giovinezza, mentre si guarda allo specchio e vede un volto rovinato dai segni del tempo, calpestato dall’ignoranza e ormai sbiadito dai flash di milioni di macchine fotografiche.

Bacaro tour a Venezia

Bacaro Tour a Venezia: da San Polo a Cannaregio

DURATA DEL PERCORSO (senza calcolare le soste) Passo secondo Google Maps: 32 minuti Passo alla veneziana: 25 minuti Km da percorrere: 2,6 km Come ho già sottolineato nell’articolo sulle 5 cose da sapere prima di venire a Venezia, ai noi veneziani piace bere, non siamo degli alcolizzati, semplicemente amiamo contornarci di amici e viziare il palato con una buona dose di “ombre”. Di Bacaro Tour a Venezia o giri a bacari, che dir si voglia, ne ho già …

dove mangiare pesce a venezia

Dove mangiare pesce a Venezia (e che pesce!)

Badate bene che il titolo di questo post non è “dove mangiare pesce a Venezia spendendo poco”, ma solamente “dove mangiare pesce a Venezia”, quindi non c’è nessuna promessa sul risparmio, che sia chiaro fin dal principio, io qui vi parlo di posti dove mangiare bene, un semplice e puro elogio al piacere del cibo con una particolare attenzione verso il pesce.

leone

Prostituzione e libertinaggio a Venezia: itinerario a piedi

Durata dell’itinerario: 3 ore (incluse le soste che prevedono approfondimenti) Passo secondo Google Maps: 31 minuti (senza pause) Passo alla veneziana: 25 minuti (senza pause) Km da percorrere: 2,5 km Venezia si è sempre distinta per la sue larghe vedute, per l’estrema tolleranza verso il prossimo e per essere una città decisamente libertina. La prostituzione era legale nel territori della Serenissima e, anzi, le stesse meretrici erano ben protette e ben pagate, il salario veniva …