Come trovare voli economici online: i miei trucchi

come-trovare-voli-economici-online
Spread the love
  • 2
  •  
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  

Non vi racconterò una bugia, per il viaggio che andrò a fare a Settembre ho speso un totale di 190 euro per 4 voli. In questo articolo vi dirò come trovare voli economici, anzi vi dirò quali sono i “trucchi” che adotto per poter viaggiare low cost, niente di eccezionale, qualche piccola accortezza che potreste avere anche voi, per risparmiare qualche euro durante il prossimo viaggio.

Se siete iscritti alla mia Newsletter, già siete a conoscenza dell’itinerario del mio prossimo viaggio, questa volta niente viaggio on the road in Spagna o altrove, questa volta il mezzo principale sarà l’aereo, il mezzo che di gran lunga preferisco, in modo particolare rispetto al treno. Durante il mio viaggio di 2 settimane toccherò tre tappe europee: Bordeaux, Porto e finirò per rilassarmi a Maiorca, dove di musei ce ne sono pochi, ma dove l’acqua e il sole non mancano mai e, io, onestamente ho proprio bisogno di stare in spiaggia a non fare nulla!

come-trovare-voli-economici-online

Tornando al tema di questo posto, come trovare voli economici online, ora posso svelarvi quanto ho speso nel dettaglio.

  • Venezia – Bordeaux: 20 euro con Volotea
  • Bordeaux – Porto: 40 euro con Ryanair
  • Porto- Palma di Maiorca: 120 euro con Vueling
  • Palma di Maiorca – Venezia: 10 euro con Volotea

Sì, so già cosa state pensando, “eh però quei 120 euro per andare da Porto a Palma sono un po’ tantini”, e in effetti potevo spendere decisamente meno, ma avrebbe voluto dire rimanere a Porto troppi giorni o troppo pochi, quindi per una questione di equilibrio tra le destinazioni, ho dovuto evitare di prendere il volo low cost della Ryanair che partiva in giorni a me sfavorevoli e optare per la compagnia di linea.

Trovare voli economici sul web non è difficile, le chiavi del successo sono fondamentalmente due: tempo e flessibilità.

PER TROVARE VOLI ECONOMICI CI VUOLE TEMPO

Non aspettatevi di mettervi una sera al computer fare una breve ricerca e trovare immediatamente il volo a basso costo per la destinazione che avete scelto, non è assolutamente così, e se succede, è solo una grande botta di culo.

Partiamo subito dal presupposto che i biglietti last minute non esistono più, quindi prenotare il giorno prima della partenza non è praticamente mai una buona idea, a meno che non ci siano dei tour operator che svendono l’invenduto o delle compagnie aree che fanno delle offerte speciali.

trovare-voli-economici-tempo

Il tempo è fondamentale, per questo viaggio in particolare mi sono presa circa 3 mesi in anticipo per andare alla ricerca dei voli, ma non credo ci sia una scienza esatta, più o meno, comunque io vi consiglio questo arco di tempo, che non è né troppo, né troppo poco.

Tempo però non significa solamente il periodo di anticipo, ma anche le ore vere e proprie che si impiegano nella consultazione dei voli aerei per le date che ci interessano, a venirci in aiuto c’è la funzione “Avvisi” di Skyscanner.

COS’È LA FUNZIONE AVVISI DI SKYSCANNER E COME FUNZIONA?

La funzione “Avvisi” ti permette di inserire la tua email e venire avvisato ogni qual volta che il prezzo per il volo che ti interessa cambia, sia che salga sia che scenda, in questo modo riesci a monitorare il prezzo e prenotare nel momento in cui ha il minor prezzo o comunque una tariffa che rientra nel tuo budget.

Il mio consiglio, però, è di creare diversi avvisi, con date e destinazioni diversi, e qui arriviamo a parlare del concetto di flessibilità.

PER TROVARE VOLI LOW COST CI VUOLE FLESSIBILITÀ

Se ne avete la possibilità, siate flessibili e se non lo potete essere sui giorni da dedicare al viaggio, siatelo sulla scelta della meta. Buttate giù una lista dei posti dove vi piacerebbe andare e cercate le tariffe per ognuna, scegliendo la destinazione più economica per il periodo in cui pensate di viaggiare.

Anche se state organizzando un viaggio in coppia, il principio è lo stesso, fate in modo che ognuno dei due esprima le proprie preferenze in quanto a luoghi da visitare e poi, scegliete in base ai risultati ottenuti con il confronto delle tariffe.

trovare-voli-economici-flessibilità

Se, invece, non avete troppe preferenze, ma avete solo voglia di allontanarvi da casa e viaggiare per un po’ di tempo, allora vi consiglio di fare un ricerca inserendo solamente l’aeroporto di partenza e al posto della destinazione selezionare “ovunque “, se usate Skyscanner, oppure “portami ovunque” di Momondo, che ti mostrerà tutti voli che partono dall’aeroporto da te scelto, per il periodo selezionato, in ordine di prezzo.

Inutile dirvi che per trovare voli economici online sarebbe il caso di evitare le alte stagioni, come luglio e agosto in estate e dicembre e gennaio durante l’inverno, ma mi rendo conto che per chi ha le ferie imposte dalla chiusura dell’azienda, sia qualcosa di impraticabile.

PRENOTARE DIRETTAMENTE SUL SITO DELLA COMPAGNIA AREA

L’ultimo consiglio che vi do, riguarda il dove prenotare il biglietto aereo. Fino ad ora vi ho parlato di Skyscanner e Momondo, due motori di ricerca specializzati in voli aerei e hotel, ma, ad essere onesta, utilizzo questi due siti solamente per farmi un’idea, quindi nella fase vera e propria di ricerca di voli economici, ma quando devo passare all’acquisto, cambio tattica.

Una volta fatto il confronto tramite questi due siti, vado direttamente alla ricerca del volo che mi interessa nel sito della compagnia aerea che offre il servizio, solitamente tramite la navigazione in incognito oppure addirittura cambiando browser, questo per evitare che il primo browser utilizzato si ricordi delle mie ricerche e mi faccia vedere un prezzo maggiorato, la seconda volta che visito lo stesso sito (purtroppo succede anche questo). Per avere la prova del nove, provate a visitare la stessa pagina con due indirizzi IP diversi (con il traffico dati del vostro cellulare e con la wifi di casa, per esempio).

Una volta fatte tutte queste verifiche, allora sì, che sarete sicuri di aver trovato il volo al minor prezzo sul mercato, per il periodo e la destinazione da voi scelta, certo, ci vuole un po’ di fatica, ma per viaggiare low cost, credo che questo sforzo si possa fare!

Liz

Liz

Ciao, io sono Elisa Pasqualetto, ma tutti ormai mi chiamano Liz. Sono nata a Venezia, anche se le voci dicono che non ci viva più nessuno.
Nella vita lavoro freelance come Social Media Manager e Copywriter, mentre questo blog è solo una finestra sulla mia più grande passione: il viaggio.
Liz

Spread the love
  • 2
  •  
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  

2 thoughts on “Come trovare voli economici online: i miei trucchi

  1. Ciao Liz va bene come trovare voli a basso costo ,io mi recherò la prox sett a mallorca,come posso trovare un noleggio auto senza carta di credito?nb nei siti internet tutti chiedono cartac ciao vagabonda Roby

    1. Ciao Roberto, anche io vado a Maiorca!
      Per il noleggio auto purtroppo è richiesta la carta di credito, non c’è scampo purtroppo… vogliono una garanzia in caso di danni 🙁

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.